giovedì 11 novembre 2010

Il David di Michelangelo, o meglio una sua copia, è stato collocato sulla cupola del Duomo, in occasione di Florens 2010

Il David di Michelangelo è 'atterrato' sulla cupola del Duomo. La copia della statua a grandezza naturale ( 5,17 metri di altezza per 400 chili di peso) è stata posizionata sul primo sprone della tribuna di destra della cupola, in ricordo delle celebri dispute avvenute nel 1504 sulla collocazione della celebre scultura.



David collocato sul Duomo di Firenze
David collocato sul Duomo di Firenze

La ricollocazione della copia del David di Michelangelo rientra nella serie di eventi previsti per "David, la forza della bellezza", l' appuntamento inaugurale di "Florens 2010", la prima settimana internazionale dei Beni culturali e ambientali. L'apertura ufficiale di «Florens 2010» avrà luogo domani all'Auditorium dell'Ente Cassa di Risparmio a Novoli, con la 'lectio magistralis' di Rem Koolhaas, celebre architetto olandese docente presso la Harvard University.

La statua, arrivata da Carrara presso i magazzini della Caf (società incaricata degli spostamenti), è stata agganciata sull'apposito castelletto che con una gru ha permesso di posizionarla. La riproduzione è stata realizzata dagli Studi d'Arte Cave Michelangelo di Carrara che progettano opere monumentali di artisti riconosciuti a livello nazionale e internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento